3 super ricette col tonno

Il tonno è un alimento davvero versatile in cucina, non troppo difficile da preparare e ricco di sostanze nutritive. E’ infatti ricco di sali minerali come ferro e fosforo, ma ha anche tanta vitamina A, utile per la pelle, ed è ricco di proteine e di aminoacidi, dunque tiene il nostro corpo in forze. Ancora più importante di tutto, è la ricchezza di questo pesce di acidi grassi Omega 3, fondamentale per la salute del nostro cuore.

Detto questo, vediamo tre gustose ricette col tonno che vi regaleranno un’esperienza sensoriale a dir poco meravigliosa.

Iniziamo da questo roastbeef di tonno con caponata, che chiede prima di tutto l’insaporimento del tonno con pepe e finocchio, poi la preparazione dello stesso in padella. La caponata può essere fatta con carciofi, sedano, cipolla e olio. Dopo aver scottato il pesce in padella, lo si può adagiare sulla caponata stessa e servire.

La seconda ricetta che possiamo preparare senza grandi difficoltà è il polpettone di tonno, per il quale potete utilizzare anche del tonno in scatola. Basta preparare il composto, che andrà cotto al forno a 180°C per 45 minuti, con 320 grammi di tonno al naturale, 3 cipollotti freschi, 4 uova sbattute e 50 grammi di farina. Dopo aver mescolato per bene il tutto, si può mettere in una teglia a forma di plumcake e mettere a cuocere. Questo polpettone è gustoso e può essere mangiato sia come piatto principale che come accompagnamento ad altre bontà.

Per chi vuole un tonno preparato in maniera particolare, orientale, vediamo questo spettacolare tonno fresco al sesamo in salsina di soia. La salsa di soia dà al tonno un sapore particolare, diciamo giapponese, e il sesamo completa il tutto. Per la preparazione, un trancio di tonno deve essere passato nella farina bianca e poi nei semi di sesamo. A questo punto, il trancio deve essere solo scottato in padella (in maniera tale che la parte centrale del trancio rimanga cruda) e messo in un piatto, magari accompagnato da del sushi, altra pietanza con cui il nostro trancio al sesamo e soia si sposa benissimo. Se volete il tonno un po’ più cotto, basta solo prolungare la cottura di pochi minuti.